Notte di paura: si trova un orso davanti e lo travolge con l'auto

Ha trovato l'orso sulla statale, di notte. Impossibile frenare: incolume l'automobilista e pare anche l’animale, che è fuggito a gran velocità.

L’Audi dopo l’incidente (Fonte: Valledeilaghi.it)

Alto Garda. Si è ritrovato davanti l'orso. Troppo tardi per frenare: l'impatto è stato inevitabile ed ha piegato vistosamente la lamiera del cofano dell'Audi A3. Il plantigrado, invece, è fuggito via. Questa la versione fornita dall'automobilista, fortunatamente incolume, protagonista del rocambolesco incidente sulla statale 45 della Gardesana, nella serata di venerdì 29 novembre.

La notizia è riportata dal quotidiano online Valledeilaghi.it. Le foto mostrano il danno, abbastanza impressionante, che fa pensare ad un animale di grandi dimensioni. Il fatto che l'orso sia subito fuggito via a gran velocità fa ben sperare sul suo stato di salute, anche dopo il grave incidente.

L'automobilista ha subito chiamato i soccorsi. Insieme a Vigili del Fuoco e forze dell'ordine sono intervenuti anche gli agenti forestali che hanno cercato l'animale, grazie all'impiego di cani da orso, per sincerarsi delle sue condizioni. Nessuna traccia. Evidentemente l'esemplare, nonostante le abbondanti nevicate di novembre, non era ancora andato in letargo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Fonte: Trentotoday.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schiacciati da mutuo e prestiti, due figli a carico: cancellati debiti per 267mila euro

  • Niente norme anti-Covid, cuoco e pizzaiolo senza protezioni: chiuso ristorante

  • Crolla il balcone di un condominio: appartamenti inagibili, famiglie evacuate

  • Parrucchiere e cliente senza mascherina, salone chiuso dalla polizia

  • Si accascia sul divano e muore davanti al marito e ai figli: aveva solo 46 anni

  • Sputi, insulti, sassi contro auto e ciclisti: ora il paese ha paura della baby gang

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento