menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Le code dopo l'incidente (Fonte: Facebook)

Le code dopo l'incidente (Fonte: Facebook)

Schianto sulla provinciale: auto resta in bilico sulla sponda del canale

Ad evitare il peggio il provvidenziale intervento di un camionista

Strada bloccata e due feriti. È questo il bilancio dell'incidente avvenuto verso le 12 di lunedì tra Milzano e Alfianello, lungo la provinciale 64. All'origine dello schianto frontale, che ha coinvolto due veicoli, ci sarebbero le condizioni del manto stradale reso parecchio scivoloso dalla neve caduta in mattinata nella Bassa.

Dopo l'impatto, una delle sue auto è rimasta in bilico sulla sponda del canale. Ad evitare che il veicolo, e la donna che era bordo, finissero nel corso d'acqua, è stato un camionista di passaggio: in attesa dell'arrivo dei soccorsi ha legato la macchina al mezzo pesante.

Le conseguenze per le persone coinvolte - un 21enne e una 58enne- non sembrano gravi: il 28enne se l'è cavata con qualche lieve ferita. La 58enne, dopo le prime cure, è stata trasportati in codice giallo all'ospedale di Manerbio. Sul posto, oltre ai volontari del 118, i Vigili del Fuoco. Pesanti invece i disagi: la provinciale è rimasta completamente bloccata nel tratto interessato dall'incidente. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Barista decide di non chiudere più: già 20 multe per lui e i suoi clienti

Coronavirus

Festa abusiva tra le mura di casa: 4.400 euro di multa per 11 ragazzi

Coronavirus

Coronavirus: a Brescia 186 casi e 17 morti, i nuovi contagi Comune per Comune

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento