Incidenti stradali Via Provinciale, 45

Si ribalta con l'auto, muore in ospedale dopo giorni di agonia

Non ce l'ha fatta Albino Cantoni, il 67enne di Collio vittima di un terribile incidente stradale lo scorso giovedì

Il brutto incidente, il 'volo' in eliambulanza al Civile, il ricovero d'urgenza e i disperati tentativi dei medici di salvargli la vita. Tutto inutile, purtroppo: il sottile filo di speranza a cui erano aggrappati i famigliari di Albino Cantoni si è spezzato nel fine settimana. L'uomo si è spento in un letto del reparto di seconda rianimazione dopo pochi giorni di agonia.

Il sinistro lo scorso giovedì: il 67enne stava percorrendo la provinciale 45 al volante del suo pick-up, quando avrebbe improvvisamente perso il controllo del mezzo, che è uscito di strada e ha finito per ribaltarsi. Sul posto, oltre ai carabinieri, erano interventi i Vigili del Fuoco che avevano estratto l'uomo dalla lamiere dell'auto per poi affidarlo ai sanitari del 118. Le sue condizioni erano apparse disperate fin dai primi istanti e a nulla sono valsi gli sforzi dei medici.

Una tragedia che scuote l'intera comunità di Collio, dove Albino Cantoni viveva e per anni aveva lavorato come postino. Non si esclude che l’incidente sia stato causato da un malore. Nella giornata precedente allo schianto, pare che il 67enne abbia avuto problemi di salute e, al momento del sinistro, si stava dirigendo a Tavernola proprio per sottoporsi ad alcuni controlli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si ribalta con l'auto, muore in ospedale dopo giorni di agonia

BresciaToday è in caricamento