Schianto terribile nella notte, 34enne muore sul colpo

Ancora sangue sulle strade bresciane: nella notte tra sabato e domenica in Via Castello ad Adro perde la vita il 34enne Fabio Vezzoli, morto sul colpo dopo essersi schiantato contro un muro

Foto d'archivio

Ancora sangue sulle strade bresciane. L’ennesima vittima di un sabato notte da dimenticare è il 34enne Fabio Vezzoli, morto sul colpo verso le 3.30 di questa mattina mentre stava rientrando a casa: lui abitava ad Adro, l’incidente è avvenuto proprio in paese, in Via Castello.

Pare abbia improvvisamente perso il controllo della vettura, mentre la carreggiata svoltava a sinistra dopo un lungo rettilineo. Per strada c’era soltanto lui, il volante non ha girato quando invece sarebbe dovuto succedere, il suo Suv nero è finito dritto contro un muro.

Come detto, non c’è stato niente da fare. Inutili i soccorsi del 112, sul posto con ambulanze e camion dei pompieri. Per i rilievi la Polizia Stradale. Le operazioni di recupero si sono protratte fino all'alba. Seguiranno aggiornamenti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in paese: giovane uomo si chiude in garage e si toglie la vita

  • Maestra positiva al Covid: "Dolori allucinanti, anche alla testa. Ho temuto d'essere morta"

  • Lago d'Iseo: le storie e i segreti dell'Isola di Loreto in onda su Italia Uno

  • Giovane mamma uccisa dal cancro: lascia nel dolore marito e due figli

  • Ubriaco, cerca di fermare le auto in transito: ragazzo travolto e ucciso

  • Positivo al Covid e dimesso: "L'ospedale mi ha detto di tornare a casa in autobus"

Torna su
BresciaToday è in caricamento