Adro: investe una ragazzina e scappa, beccato dalla Polizia

Beccato dalla Polizia il 51enne di Adro che ha investito una ragazza in sella al suo scooter – per fortuna senza conseguenze – e ora denunciato per fuga e per omissione di soccorso

Sarebbe ripartito senza guardare negli specchietti, proprio mentre sopraggiungevano due giovanissimi in sella ai loro motorini: c’è anche una ragazza, una 15enne residente in paese, letteralmente investita dall’automobilista pirata, che è poi scappato senza prestare soccorso.

E’ successo ad Adro, nel tardo pomeriggio di mercoledì. Ad avere la peggio appunto la ragazzina di 15 anni, mentre il suo coetaneo avrebbe schivato l’urto per un soffio. Una botta violenta ma per fortuna senza gravi conseguenze: sta di fatto che l’improvvisato investitore, un uomo di 51 anni e proprio di Adro, una volta sceso dalla macchina per dare un’occhiata se n’è poi andato come se nulla fosse.

Non ha badato alle condizioni della ragazza caduta, riversa a terra con il suo scooter di fianco. E’ risalito in macchina, si è allontanato: per fortuna poi beccato dalla Polizia Stradale di Chiari, e in poche ore. L’uomo è stato identificato, ora denunciato per fuga e per omissione di soccorso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Palpeggia e molesta due ragazzine: pestato a sangue nel parcheggio

  • Arrivano una Smart e una Fiat 500, poi lo scambio di droga: arrestato cantante

  • Ragazzo morto tra le braccia delle fidanzata: i risultati dell'autopsia

  • Morto l'imprenditore Renato Martinelli: ucciso in tre mesi dalla malattia

  • Violenta scossa in azienda, folgorato operaio: portato con ustioni al Civile

  • In arrivo due nuovi autovelox: limite abbassato dai 90 ai 70 chilometri orari

Torna su
BresciaToday è in caricamento