Incidenti stradali

Violento tamponamento sulla Provinciale: ragazzino portato in ospedale

Lo schianto giovedì pomeriggio a Torbiato di Adro, sulla Sp11: coinvolte due vetture, un'auto e un furgone, ad avere la peggio un ragazzino di 15 anni, ricoverato a Chiari per accertamenti

Incidente stradale giovedì pomeriggio a Torbiato di Adro, sulla Strada Provinciale 11 all'incrocio tra Via San Rocco e Via Sole delle Alpi: coinvolti un furgone e un'automobile, ad avere la peggio un ragazzino di 15 anni ricoverato in ospedale in codice giallo, per fortuna solo per accertamenti.

Lo schianto intorno alle 14.30: il furgone della Dac, guidato da un 33enne, ha centrato in pieno la Lancia Y che aveva davanti, e che stava per svoltare. A bordo, oltre al conducente di 45 anni, anche il figlio dell'uomo alla guida, il ragazzo appunto di 15 anni.

Un tamponamento violento ma come detto senza gravi conseguenze per chi si trovava a bordo. Il ricovero d'urgenza in ospedale (il ragazzo è stato trasportato a Chiari) è stato solo per motivi precauzionali.

Sul posto la centrale operativa del 112 ha inviato l'automedica e un'ambulanza della Croce Rossa di Palazzolo, che ha provveduto al trasporto in ospedale. Qualche disagio al traffico, gestito dalla Polizia Stradale: gli agenti si sono occupati anche dei rilievi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Violento tamponamento sulla Provinciale: ragazzino portato in ospedale

BresciaToday è in caricamento