menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Perde il controllo dell'auto e sfonda la vetrina: distrutto un negozio

Praticamente raso al suolo il negozio di parrucchiera di piazza XX Settembre ad Acquafredda. Illesa la giovane al volante: una 22enne da poco residente nel comune della Bassa

Un malore o più probabilmente un colpo di sonno le hanno fatto perdere il controllo dell'auto. Poi il traumatico risveglio tra le vetrine in frantumi. È quanto accaduto ad una giovane di Acquafredda, che è entrata nel negozio di parrucchiera Studio Immagine senza scendere dll'auto. 

Tutto è accaduto intorno alle 23 di giovedì in piazza XX settembre: l'auto fuori controllo, una Golf, non ha solo mandato in frantumi la vetrina ma ha distrutto una porzione di muro e l'interno del negozio, fortunatamente vuoto e chiuso, vista la tarda ora.

Un impatto violento, poi il forte boato che ha svegliato e allarmato i residenti. Lievi le conseguenze per la giovane, uscita spaventata ma illesa dall'abitacolo. La 22enne, di origine albanese, è stata comunque portata a scopo precauzionale all’ospedale mantovano di Castiglione delle Stiviere.

A subire i danni maggiori è la proprietaria del locale che dovrà sborsare alcune migliaia di euro per rimettere in sesto l’attività commerciale, oltre a dover - giocoforza - abbassare le serrande per alcuni giorni. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento