menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tragico frontale con un camion: muore giovane idraulico

Tragedia nel Basso Garda. Mattia Mazzi, 35enne idraulico di Valeggio sul Mincio (VR), non è sopravvissuto all'incidente che lo ha vista protagonista nel tardo pomeriggio di lunedì in località Monta Taja, a Pastrengo, ed è deceduto dopo il ricovero in ospedale. 

Il giovane è spirato nel pomeriggio di martedì a causa dei traumi riportati nello scontro frontale con un camion. Era sposato con Alessandra e, per guadagnarsi da vivere, portava avanti l’attività del padre, stroncata da un infarto 14 anni fa: "Un ragazzo dal cuore immenso", è il disperato ricordo di mamma Patrizia.

La sua famiglia avrebbe dato il consenso per donare gli organi. Sul suo profilo Facebook, tanto amici commemorano la sua memoria. Intanto, sulla dinamica dell'incidente lavora ancora la Polstrada di Bardolino.


Fonte: Veronasera.it

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Il falso mito dell'acqua e limone da bere (calda) la mattina

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento