Venerdì, 25 Giugno 2021
Incidenti stradali

Schianto in moto, ragazza grave al Civile: ferite profonde alla testa

Incidente stradale sulla Sp19, a Rodengo Saiano. Ad avere la peggio una ragazza di 35 anni, sbalzata dalla moto insieme al compagno 42enne. È ricoverata al Civile in prognosi riservata

Terribile schianto a Rodengo Saiano, sulla Sp19. Ad avere la peggio una coppia di franciacortini, in sella ad una moto Triumph: sarebbero stati travolti da un'auto a seguito di una manovra azzardata. La più grave, ricoverata al Civile in prognosi riservata, è una donna di 35 anni.

In ospedale anche il compagno, un 42enne, ma con ferite ben più lievi. La ragazza è stata invece ricoverata in ospedale in codice rosso. Entrambi sbalzati dalla moto a seguito dello schianto. Tutto è successo intorno alle 19.

Lunga coda di auto sulla Provinciale, una di queste che s'infila in corsia di sorpasso, proprio mentre dall'altra parte arriva la moto con i due a bordo. L'impatto è violento: sono stati soccorsi per primi da due medici che si trovavano in coda, in auto.

La ragazza avrebbe riportato traumi profondi alla testa. Non sarebbe però in pericolo d vita.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Schianto in moto, ragazza grave al Civile: ferite profonde alla testa

BresciaToday è in caricamento