Incidenti stradali

Schianto in galleria, muore dopo una lunga agonia: il paese piange Antonio

Ex assessore a Marone, ex agente della Stradale: dopo 96 giorni in ospedale si è spento Antonio Formica, 69 anni. Lo piangono la moglie Rosangela e i tre figli, i nipoti e gli amici. Venerdì il funerale

Antonio Formica

Ha lottato per tre lunghissimi mesi, alla fine ha dovuto arrendersi: Antonio Formica non ce l'ha fatta. Vittima di un terribile incidente stradale, nel gennaio scorso, nella galleria Trentapassi di Pisogne: le sue condizioni non sembravano così gravi, e invece le cose si sono complicate. Tanto da non riuscire più a riprendersi.

Amici e parenti hanno pregato per lui per ben 96 giorni: niente da fare. Il suo cuore ha smesso di battere nella notte tra giovedì e venerdì scorso: adesso finalmente la salma è tornata a casa. E' stata finalmente fissta anche la data dei funerali: venerdì pomeriggio nella chiesa parrocchiale di Marone.

In tanti lo ricordano come un uomo buono e generoso. In paese a Marone (ma in tutto il Sebino) lo conoscevano tutti: era stato in consiglio comunale, poi addirittura assessore allo sport. Per tanti anni era stato un agente della Polizia Stradale, arrivato giovanissimo nel Bresciano dalla Sicilia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Schianto in galleria, muore dopo una lunga agonia: il paese piange Antonio

BresciaToday è in caricamento