Incidenti stradali Cimbergo

Tradito dalla strada che percorreva sempre, muore schiacciato dal trattore

La tragedia domenica mattina a Cimbergo, non lontano dal rifugio di famiglia: è morto a 82 anni Giuseppe De Marie. Avrebbe perso il controllo del mezzo sulla neve

La tragedia al Mastellino di Cimbergo, sulla strada che porta al Tredenus e al Pizzo Badile, sul fondo di proprietà e non lontano dal rifugio di famiglia, da qualche anno gestito dalla figlia Claudia: in sella al suo fedelissimo trattore ha perso il controllo del mezzo sulla strada ancora innevata, finendo per precipitare per qualche decina di metri.

Non sarebbe morto sul colpo, Giuseppe De Marie: aveva 82 anni e la pelle dura, addestrada da decenni di fatiche. Avrebbe prima perso i sensi, sbattendo la testa contro un masso, per poi finire travolto dal suo stesso trattore: sarebbe rimasto schiacciato da una ruota ancora in movimento, schiacciato alla testa e morto a seguito dell'impatto.

La salma ha già raggiunto l'obitorio del cimitero di Cimbergo, a breve saranno comunicate le date dei funerali. De Marie era molto conosciuto in zona: era il “padrone” della strada che saliva sui monti, e che percorreva tutti i giorni, d'estate e d'inverno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tradito dalla strada che percorreva sempre, muore schiacciato dal trattore

BresciaToday è in caricamento