menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Non ce l’ha fatta l’uomo investito in viale Bornata, morto al Civile

Esito drammatico per l'investimento avvenuto venerdì sera in viale Bornata a Brescia, la vittima aveva 43 anni

L’abbiamo raccontato con la speranza di avere aggiornamenti positivi nel corso del pomeriggio, invece l’esito dell’incidente avvenuto venerdì sera è il peggiore possibile: nel pomeriggio è morto l’uomo ricoverato in gravi condizioni da ieri sera al Civile.

Giampietro Muscio, 43enne di Bagnolo Mella, è stato investito mentre faceva il suo dovere. Lavorava infatti come parcheggiatore presso la storica pizzeria-birreria Wührer e, alle 22:00 di venerdì sera, è stato investito da una Smart il cui conducente ha ammesso di non averlo visto. La pioggia e le condizioni dell’asfalto, viscido, certo non hanno aiutato l’automobilista. Sul posto sono intervenute due pattuglie, della Locale e della Polizia, dai cui rilievi potrebbero arrivare informazioni decisive per stabilire le responsabilità dell'accaduto. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Il falso mito dell'acqua e limone da bere (calda) la mattina

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento