Schianto in tangenziale Sud: restano gravi le condizioni Federico

Federico Domenighini, 25enne di Rodengo Saiano, è ricoverato in Rianimazione all'ospedale Civile di Brescia

L'ospedale Civile di Brescia: Federico Domenighini è ricoverato in Rianimazione

Restano gravi ma stazionarie le condizioni di Federico Domenighini, l’elettricista di 25 anni residente a Rodengo Saiano, vittima di un incidente stradale avvenuto nella notte tra venerdì e sabato sulla tangenziale Sud, all’altezza dello svincolo di Rondelle.

Il giovane si è schiantato con la sua Skoda Fabia contro il guard rail. L’impatto è stato violentissimo, tanto da sbalzare il giovane fuori dell’abitacolo.

Sulla pagina Facebook del ragazzo, intatto, si moltiplicano i messaggi di affetto e incoraggiamento da parte di parenti e amici: “Forza leone”, “Nessuno è autorizzato a mollare, ti spettiamo”, “Federico, un guerriero come te lotta fino alle fine”, “Dai super Fede, lotta col cuore”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La nuova star della dieta? Un nutrizionista bresciano: "Ecco il mio metodo"

  • Tutta la Lombardia zona rossa fino al 27 novembre: poi cosa succede

  • Massimo Boldi: il negazionista Covid testimonial del nuovo spot di Regione Lombardia

  • Barista fa sesso con un imprenditore, resta incinta e perde il bimbo: "Dammi 60mila euro"

  • Covid: 10 morti e 256 positivi, i nuovi contagi Comune per Comune

  • Oggi conferenza Stato-Regioni: si spera per Brescia zona arancione

Torna su
BresciaToday è in caricamento