Tocca i cavi dell'alta tensione: contadino muore folgorato

La tragedia mercoledì mattina a Goito, nella pianura mantovana del Basso Garda. L'uomo è morto sul colpo, ucciso da una scarica di 15mila volt

Tragico incidente sul lavoro mercoledì mattina nella pianura mantovana del Basso Garda, in territorio comunale di Goito.

Verso le 9.30, un agricoltore è morto folgorato dopo aver toccato con un mezzo agricolo i cavi dell'alta tensione. L'uomo è deceduto sul colpo: una terrificante scarica di 15mila volt non gli ha lasciato scampo.

A lanciare l'allarme al 118 è stato un passante, che ha notato il corpo riverso a terra, inerme e senza apparenti segni di vita. Giunti sul posto, i medici non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso. Allertati anche vigili del fuoco e carabinieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in paese: giovane uomo si chiude in garage e si toglie la vita

  • Maestra positiva al Covid: "Dolori allucinanti, anche alla testa. Ho temuto d'essere morta"

  • Lago d'Iseo: le storie e i segreti dell'Isola di Loreto in onda su Italia Uno

  • Giovane mamma uccisa dal cancro: lascia nel dolore marito e due figli

  • Ubriaco, cerca di fermare le auto in transito: ragazzo travolto e ucciso

  • Positivo al Covid e dimesso: "L'ospedale mi ha detto di tornare a casa in autobus"

Torna su
BresciaToday è in caricamento