Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca Brescia 2 / Via Pilastroni, 4

Fatebenefratelli: sigaretta nel letto, anziana avvolta dalle fiamme

L'incidente martedì sera. La donna, 73 anni, è grave all'ospedale Civile

L'Istituto Fatebenefratelli di Brescia

Ha rischiato di morire bruciata viva in un letto dell'Istituto Fatebenefratelli di Brescia, ora è ricoverata in gravi condizioni all'ospedale Civile.

E' successo martedì sera verso le 23.30. Protagonista una donna di 73 anni, che si è accesa una sigaretta restando seduta sul materasso. Hanno preso fuoco le lenzuola. L'anziana, complice l'età e le condizioni di salute, non è riuscita a liberarsi dalle fiamme.


Quando gli infermieri sono intervenuti per spegnere il rogo, la 73enne aveva già riportato ustioni di secondo e terzo grado sul 40% del corpo. Dopo i primi soccorsi sul posto, è stata trasferita al nosocomio cittadino.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fatebenefratelli: sigaretta nel letto, anziana avvolta dalle fiamme

BresciaToday è in caricamento