Sirmione: cade in deltaplano, 34enne grave in ospedale

Un uomo di 34 anni è ricoverato all'ospedale di Borgo Trento a Verona a seguito di una brutta caduta avvenuta nel primo pomeriggio di domenica. A bordo del suo deltaplano, sarebbe precipitato battendo la testa

Manuel Lavelli col suo deltaplano - fonte: FB

Manuel Lavelli, 34enne di Sirmione, è ancora ricoverato all’ospedale di Borgo Trento a Verona, a seguito della brutta caduta che lo ha coinvolto nel primo pomeriggio di domenica. A bordo del suo deltaplano, sarebbe improvvisamente precipitato, nella pista Deltaland di Caprino.

L’incidente sarebbe avvenuto tra le 14 e le 15, in fase di atterraggio. A circa una decina di metri d’altezza avrebbe preso velocità, perdendo il controllo del piccolo velivolo: sarebbe poi letteralmente precipitato, battendo violentemente la testa.

Sul posto l’eliambulanza dell’ospedale di Verona, che ha provveduto al trasporto d’urgenza nella struttura di Borgo Trento, dove è ancora ricoverato. Il 34enne abita a Lugana di Sirmione con la giovane moglie, e una piccola bambina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Troppa nebbia, esce di strada e finisce nel canale: muore annegato nella sua auto

  • Un paese fantasma: chiude l'ultimo negozio, a rischio anche l'unico bar

  • Dramma in una cascina: trovato morto uomo di 56 anni

  • Ragazza di 16 anni in ospedale: "E' lo stesso Meningococco di Veronica"

  • Tragedia avvolta nel mistero: cadavere trovato in autostrada, lungo la corsia di sorpasso

  • Una sterzata disperata, poi lo schianto contro l'albero: così è morta Celeste

Torna su
BresciaToday è in caricamento