Calpestata da un cavallo: grave infortunio per una 17enne

E' successo lunedì a San Quirico di Muscoline. La ragazza è stata ricoverata alla Poliambulanza di Brescia con l'osso sacro fratturato

Foto di repertorio

Grave infortunio a San Quirico di Muscoline per una ragazza di 17 anni che, lunedì pomeriggio, è stata disarcionata da una puledra in un campo antistante il maneggio di famiglia, situato poco distante dal santuario. Dopo la violenta caduta a terra, l'animale l'ha calpestata rischiando di franarle addosso.

Grande spavento per il fratello maggiore con lei in quegli istanti. E' stato proprio lui a chiedere soccorso al 118. Sul posto è stato inviato l'elisoccorso, che non è però riuscito ad atterrare a causa della fitta nebbia. La ragazza è stata così soccorsa da un'automedica giunta da Gavardo e poi trasportata alla Poliambulanza di Brescia.

Non ha mai perso conoscenza e le sue condizioni non destano preoccupazione, sebbene nell'incidente abbia riportato un infortunio non indifferente. Si è infatti fratturata l'osso sacro: la prognosi per la guarigione è di circa un mese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • All'ospedale Civile una paziente col Coronavirus, controlli su 5 bresciani

  • Coronavirus, contagiati altri due bresciani: primo caso sospetto in città

  • "Non so come l'ho preso": parla la ginecologa positiva al coronavirus

  • Emergenza Coronavirus: 4 casi positivi al Civile, c'è il primo bresciano

  • Incidente a Pozzolengo: neonato di Lonato muore in ospedale

  • Secondo caso bresciano di Coronavirus: è una ginecologa di 36 anni

Torna su
BresciaToday è in caricamento