Sarnico: cade in bicicletta, 52enne in fin di vita in ospedale

Lago d'Iseo: un uomo di 52 anni cade dalla bicicletta e batte la testa sull'asfalto. E' ricoverato in gravissime condizioni all'ospedale Giovanni XXIII di Bergamo: sta lottando tra la vita e la morte

Un uomo di 52 anni originario di Entratico (BG) è ancora ricoverato in gravissime condizioni all’ospedale di Bergamo, a seguito di una brutta caduta, mentre era in sella alla sua bicicletta.

Stava pedalando in territorio di Sarnico, sul lago d’Iseo, quando ha improvvisamente perso il contro della sua due ruote, ed è caduto rovinosamente a terra battendo la testa. E’ successo all’altezza della spiaggia Nettuno: immediato l’intervento dei sanitari del 118, che hanno tentato di rianimarlo in attesa dell’elicottero.

In pochi minuti dall’ospedale è arrivata anche l’eliambulanza, che ha provveduto al trasporto d’urgenza, in codice rosso, al Giovanni XXIII di Bergamo. Le ultime indiscrezioni confermerebbero i gravissimi traumi: il 52enne ancora lotta, tra la vita e la morte.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il dramma di Matteo, papà di due bambini: ucciso dalla malattia a 38 anni

  • Lago d'Iseo: le storie e i segreti dell'Isola di Loreto in onda su Italia Uno

  • Giovane mamma uccisa dal cancro: lascia nel dolore marito e due figli

  • Ubriaco, cerca di fermare le auto in transito: ragazzo travolto e ucciso

  • Positivo al Covid e dimesso: "L'ospedale mi ha detto di tornare a casa in autobus"

  • Tragico incidente: Valeria Artini, promessa del volley, muore a 16 anni

Torna su
BresciaToday è in caricamento