Fiamme nella scuola abbandonata: si pensa a un incendio doloso

Bruciano le aule al primo piano della scuola ormai abbandonata di Via Lazzaretto ad Adro: allarme lanciato dai residenti, sul posto i Vigili del Fuoco. Indagano i Carabinieri: prende corpo l'ipotesi dell'incendio doloso

Una scuola da tempo abbandonata, ma mai veramente svuotata. Ormai da quasi quattro anni meta delle scorribande di vandali e balordi, l’istituto scolastico di Via Lazzaretto ad Adro, la struttura che ospitava le scuole elementari ora trasferite in Via Nigoline.

Vittima dell’ennesimo raid, questa volta addirittura un incendio e probabilmente doloso. Fiamme divampate da un’aula al primo piano, poco più tardi della mezzanotte di giovedì: un rogo che si sarebbe ‘scatenato’ partendo da alcuni computer, impolverati e abbandonati sulle scrivanie.

A dare l’allarme alcuni residenti, preoccupati per il fumo nero prima, e per le fiamme che in pochi minuti hanno invaso un piano intero. Immediato l’intervento del Vigili del Fuoco, sul posto insieme ai Carabinieri della Compagnia di Chiari che si occuperanno invece delle indagini.

Da un primo sopralluogo infatti pare sia stata scassinata una delle porte sul retro. Da qui la quasi certezza del dolo, per un atto vandalico forse fine a se stesso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lo schianto col tir, poi l'inferno: manager d'azienda muore carbonizzato nella sua auto

  • Due sorelle, lo stesso tragico destino: uccise dal cancro a distanza di 20 giorni

  • Brescia, morta Leontine Martin: era al vertice di un'azienda da mezzo miliardo di euro

  • Orzinuovi piange la scomparsa del ristoratore Tonino Casalini

  • Terribile schianto all'incrocio: motociclista muore in ospedale

  • Maltempo, arriva forte peggioramento: pioggia e abbondanti nevicate

Torna su
BresciaToday è in caricamento