Incendio doloso distrugge 100.000 metri quadrati di bosco protetto

Allarme rosso nel Parco dell'Oglio Nord, in territorio di Villachiara: bruciati 10 ettari di bosco. Per domare l'incendio sicuramente doloso ci sono volute più di cinque ore

Foto d'archivio

Allarme rosso nel Parco dell'Oglio Nord, in territorio bresciano: un incendio sicuramente doloso ha distrutto oltre 10 ettari di bosco. Per domare le fiamme ci sono volute più di cinque ore: l'allarme è stato lanciato nel pomeriggio, intorno alle 15 da alcuni cittadini. E' il secondo incendio in poco meno di due settimane.

Una storia che lascia allibiti, soprattutto perché l'ipotesi del dolo è al momento l'unica credibile: sul posto sono stati trovati numerosi inneschi. Sono bruciati più di 10 ettari di bosco, 100mila metri quadrati in territorio di Villachiara: in particolare le fiamme hanno distrutto buona parte del Parco dell'Uccellanda, appunto all'interno del Parco dell'Oglio Nord.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scende dal bus e attraversa la strada: ragazzino travolto sotto gli occhi degli amici

  • Lastre di cemento sfondano la cabina del tir: strada chiusa e caos traffico

  • Addio Elisabetta, una lunga lotta contro il cancro: "Sei stata un esempio per tutti"

  • Ucciso dalla malattia, addio al giovane Davide: "Lascia dei ricordi bellissimi"

  • Tragico incidente mentre torna a casa dal lavoro: muore padre di famiglia

  • Cade dalla bicicletta e cerca di aiutarlo: il cane gli strappa via il naso

Torna su
BresciaToday è in caricamento