Cronaca Gargnano

Motoscafo bruciato, sono gravi padre e figlioletto: ustioni sul 70% del corpo

Sono ricoverati in prognosi riservata

Sono in gravi condizioni padre e figlio di 11 anni, coinvolti nell’incendio avvenuto mercoledì pomeriggio a Villa di Gargnano, a bordo del loro motoscafo Riva Junior ormeggiato al molo dell'hotel La Baia d'Oro. Hanno riportato ustioni sul 70% del corpo e ora sono in prognosi riservata negli ospedali di Brescia e Gavardo.

Assieme a loro, in quei drammatici istanti, gli altri due componenti della famiglia tedesca: la moglie e il figlio più piccolo di 8 anni, le cui condizioni non destano però preoccupazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Motoscafo bruciato, sono gravi padre e figlioletto: ustioni sul 70% del corpo

BresciaToday è in caricamento