rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024
Cronaca Prevalle / Via Gardesana, 77

Incendio in azienda, pericolo inquinanti: sul posto l'Arpa

Vigili del fuoco a lavoro tutta la notte

I Vigili del fuoco hanno iniziato l'intervento attorno a mezzanotte, ed hanno terminato solo questa mattina. Un rogo importante si è verificato nella notte all'interno della fabbrica Gnutti Virginio Spa di Prevalle, azienda che fonde metalli non ferrosi, operando soprattutto nel settore dello stampaggio a caldo di pezzi di ottone.

Il rogo ha interessato una tettoia utilizzata per lo stoccaggio di polveri di lavorazione, rame e ottone soprattutto. Sul posto sono arrivati anche i tecnici dell'Arpa di Brescia, per prelevare campioni delle acque di spegnimento, ed escludere la presenza di idrocarburi.

A quanto riferito dai Vigili del fuoco, le acque di seconda pioggia non vengono più smaltite tramite pozzi perdenti ma accumulate in serbatoi insieme alle prime piogge; tutte le acque meteoriche, compmrese quelle utilizzate per lo spegnimento dell'incendio, sono riutilizzate nel ciclo di raffreddamento delle lavorazioni, ma per evitare contaminazioni, su disposizione dell'Arpa verranno smaltite come rifiuto.

Il rogo potrebbe essere stato causato da un intervento di manutenzione svoltosi nella mattinata di venerdì. Alcune operazioni di saldatura sui condotti di aspirazione potrebbero aver fatto confluire al filtro alcune scintille, che dopo essere rimaste attive a lungo, nella notte avrebbero innescato l'incendio. L'ipotesi è stata fatta dopo avere visionato le riprese dell'impianto è dotato di videosorveglianza interna. Da una videocamera, quella più vicina al deposito, alle ore 23.30 di ieri si intravede un lucore, l'origine dell'incendio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio in azienda, pericolo inquinanti: sul posto l'Arpa

BresciaToday è in caricamento