Pezzazze, incendio alla Olli Scavi. Danni per milioni di euro

Le fiamme divampano alla Olli Scavi di Pezzazze quando sono le 4 del mattino: distrutti una trentina di automezzi, devastati i capannoni. Si concretizza l'ipotesi dell'incendio doloso, indagano i Carabinieri

Fonte: Twitter

Un terribile incendio, divampato nel cuore della notte, e che ha letteralmente devastato i capannoni della Olli Scavi di Pezzazze. Danni stimati nell’ordine di milioni di euro: le fiamme hanno bruciato per ore e ore, i Vigili del Fuoco hanno spento gli ultimi focolai che erano quasi le 10 del mattino, distruggendo ogni cosa trovata sul loro cammino.

Quasi una trentina di automezzi, oltre ai danni strutturali. E l’ipotesi che prende forma, quella di un incendio doloso. “Qualcuno ce l’ha con noi, qualcuno vuole fermarci”, racconterebbero dalla famiglia Olli. Svegliati di soprassalto alle 4 del mattino, quando dal vicino caseificio venivano avvisati dell’incendio in corso.

Alla Olli Scavi ci lavorano quasi una cinquantina di persone: fondata negli anni ’80, alla morte dell’uomo di casa (nel 2005) la gestione è passata alla moglie, e alle due figlie. Indagano i Carabinieri: la pista dolosa è quella più concreta, saranno ‘torchiate’ anche le videocamere di sorveglianza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La nuova star della dieta? Un nutrizionista bresciano: "Ecco il mio metodo"

  • Tutta la Lombardia zona rossa fino al 27 novembre: poi cosa succede

  • Tutte le regioni zona gialla a dicembre, ma si va verso il divieto di spostamento

  • Massimo Boldi: il negazionista Covid testimonial del nuovo spot di Regione Lombardia

  • Barista fa sesso con un imprenditore, resta incinta e perde il bimbo: "Dammi 60mila euro"

  • Tragedia in paese: giovane uomo si chiude in garage e si toglie la vita

Torna su
BresciaToday è in caricamento