Corna Blacca brucia: in azione anche un Canadair

Vigili del fuoco e protezione civile sono al lavoro per domare le fiamme. L'incendio è divampato nella serata di Santo Stefano

Un canadair in azione (foto Wikipedia)

I pascoli e le foreste di Corna Blacca (Versante di Pertica Bassa) si sono trasformate in un inferno di fiamme. Dalla serata di Santo Stefano, infatti, è scoppiato un grosso incendio e vigili del fuoco, protezione civile e corpo forestale dello Stato sono al lavoro per domarlo. Si tratta di un rogo di grosse dimensioni: secondo il Giornale di Brescia il fronte di fuoco sarebbe lungo circa un chilometro.

Si lavora costantemente per cercare di domare le fiamme, da terra e dal cielo. A dar man forte sono arrivati anche un Canadairl CL-415 e un elicottero, entrambi scaricano acqua sul pendio secco e arso dalle fiamme.

Il rogo sarebbe divampato per cause ancora da accertare a quota 1.600 metri. La colonna di fumo sopra Pertica Alta è gigantesca, tale da essere ben visibile da diversi chilometri di distanza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La nuova star della dieta? Un nutrizionista bresciano: "Ecco il mio metodo"

  • Tutta la Lombardia zona rossa fino al 27 novembre: poi cosa succede

  • Massimo Boldi: il negazionista Covid testimonial del nuovo spot di Regione Lombardia

  • Barista fa sesso con un imprenditore, resta incinta e perde il bimbo: "Dammi 60mila euro"

  • Covid: 10 morti e 256 positivi, i nuovi contagi Comune per Comune

  • Oggi conferenza Stato-Regioni: si spera per Brescia zona arancione

Torna su
BresciaToday è in caricamento