Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Terribile incendio, due case distrutte: famiglia in fuga con una donna incinta

L'immediato intervento dei Vigili del Fuoco ha evitato il peggio

Foto d'archivio

Attimi di panico domenica 11 aprile a Camignone, frazione di Passirano: un incendio ha completamente distrutto un appartamento al piano terra in via Europa, nel complesso residenziale San Francesco. La fiamme hanno recato ingenti danni anche ad un appartamento al piano superiore.

All’origine dell’incendio probabilmente un cortocircuito che, verso le 10 del mattino, ha riempito di fumo l’appartamento costringendo alla fuga in cortile i proprietari, una famiglia di origine pakistana composta dal padre, dalla madre in stato di gravidanza e dalla figlia di nove anni. Fortunatamente nessuno di loro ha riportato ferite di alcun tipo.

Immediati i soccorsi: sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco di Brescia e di Sale Marasino, un autoscala da Palazzolo.  Nel frattempo, i carabinieri di Passirano e la polizia locale hanno dovuto allontanare alcuni curiosi, provenienti da una corsa ciclistica giovanile che si stava svolgendo nelle vicinanze. In breve tempo i pompieri hanno domato l’incendio, il tutto mentre una vicina di casa, anch’essa incinta, ha accusato un malore assistendo alla scena: per precauzione è stata portata in ambulanza all’ospedale.

Dopo le bonifiche ed i sopralluoghi del caso, i due appartamenti sono stati dichiarati inagibili. Il sindaco di Passirano, Francesco Pasini Inverardi, è subito accorso sul posto assicurando alle famiglie coinvolte che, nel minor tempo possibile, il Comune assegnerà loro degli alloggi provvisori. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terribile incendio, due case distrutte: famiglia in fuga con una donna incinta

BresciaToday è in caricamento