Cronaca Provaglio d'Iseo

Incendio nel bosco dei cipressi: fiamme a pochi metri dalle case

Danni estesi in un'area di 3.500 metri quadrati

Una zona impervia, a non molta distanza dalle abitazioni. Sono state piuttosto difficoltose le operazioni di spegnimento dell'incendio scoppiato nel pomeriggio di ieri, venerdì  settembre, nell'area del "bosco dei cipressi", a Provaglio d'Iseo, a sud della Madonna del Corno. 

L'allarme nella Sala Operativa dei Vigili del fuoco di Brescia è scattato attorno alle 15, grazie alle tempestive e quanto mai preziose segnalazioni di alcuni cittadini. Sul posto è stata inviata una squadra con il supporto di un "modulo boschivo". Presenti anche diversi volontari, e l’elicottero AIB della regione. 

La zona, particolarmente impervia, è interessata da lavori per l’installazione di una rete paramassi. L’intervento per spegnere le fiamme è durato diverse ore a causa delle fiamme che tornavano a divampare a terra dopo il rilascio dell'acqua da parte dell'elicottero, che si riforniva nel lago. Solo a sera è terminato il lavoro di vigili del fuoco e volontari. Complessivamente le fiamme si sono estese su un'area di 3.500 metri quadrati. La situazione sarà da valutare attentamente nei prossimi giorni, quando si cercherà anche di capire da dove siano partite le fiamme. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio nel bosco dei cipressi: fiamme a pochi metri dalle case

BresciaToday è in caricamento