Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca Bassano Bresciano

La casa brucia, mamma fugge in strada con in braccio il suo bambino

Sul posto i vigili del fuoco di Verolanuova

Attimi di terrore sabato mattina a Bassano Bresciano, dove, verso le 9, una giovane donna di origini straniere è corsa strada con il figlioletto in braccio, per fuggire dalle fiamme che stavano avvolgendo la sua abitazione di via Commenda. Una volta all'esterno ha chiamato il marito sul posto di lavoro. I vicini di casa, spaventati dalle urla, hanno invece allertato i vigili del fuoco. 

E' avvolto nel mistero il motivo del rogo: sarebbero stati trovati tre diversi innesti e non si esclude che sia di origine dolosa, tanto che la procura ha posto sotto sequestro l'appartamento per accertare se qualcuno abbia appiccato le fiamme o se invece sia stato un semplice incidente. 

La famiglia straniera abita lì da oltre un anno, ha sempre pagato l'affitto e non ha mai avuto problemi con i vicini: all'apparenza, non sembrano esserci motivi per un gesto volontario.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La casa brucia, mamma fugge in strada con in braccio il suo bambino

BresciaToday è in caricamento