Cronaca Piazza Lino Vielmi

Breno, incendio doloso al BaRally: arrestata la titolare 24enne

Svolta nelle indagini sull'incendio al BaRally di Breno: a seguito dell'ultimo interrogatorio è stata arrestata Isabella Spagnoli, la ragazza di 24 anni che gestisce in locale affacciato su Piazza Velmi

Le indagini sul probabile incendio doloso del BaRally di Breno sembrano giunte ad una svolta decisiva: a seguito di un lungo interrogatorio infatti è stata arrestata la titolare del locale, la 24enne Isabella Spagnoli, già trasferita al carcere di Verziano in attesa dei nuovi colloqui con gli inquirenti.

Il capo d’accusa nei suoi confronti è quello di incendio doloso: sua sarebbe dunque la tanica di benzina trovata appena fuori dal locale, sue le successive ammissioni (seppur ancora parziali) sulle modalità e sul movente dell’incendio stesso.

Una situazione economica difficile, e il ‘classico’ appuntamento con i soldi dell’assicurazione. Il locale, ovviamente, è sotto sequestro; la giovane donna in carcere, il bimbo che abitava con lei è stato affidato ai nonni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Breno, incendio doloso al BaRally: arrestata la titolare 24enne

BresciaToday è in caricamento