Incendio in un'azienda di Lumezzane, sei persone intossicate

L'incendio è divampato nella giornata di domenica. Due persone intossicate sono state portate in camera iperbarica presso la struttura Città di Brescia. Al momento nessuno risulta in gravi condizioni

Un incendio è divampato ieri sera in una ditta, dove è andata in ebollizione una vasca utilizzata per lavorazioni galvano-tecniche, a Lumezzane nel Bresciano. Nessun operaio era al lavoro, ma sei persone, residenti vicino all'azienda, hanno segnalato disturbi da inalazione da fumi.

Due di loro sono state portate in camera iperbarica presso la struttura Città di Brescia. Al momento nessuno risulta in gravi condizioni. Sul posto è al lavoro il 118 di Brescia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, contagiati altri due bresciani: primo caso sospetto in città

  • All'ospedale Civile una paziente col Coronavirus, controlli su 5 bresciani

  • Incidente a Pozzolengo: neonato di Lonato muore in ospedale

  • "Non so come l'ho preso": parla la ginecologa positiva al coronavirus

  • Emergenza Coronavirus: 4 casi positivi al Civile, c'è il primo bresciano

  • Secondo caso bresciano di Coronavirus: è una ginecologa di 36 anni

Torna su
BresciaToday è in caricamento