Cronaca Salò / Via Bongianni Gratarolo

Il motore dell'auto prende fuoco e scoppia: distrutti altri due veicoli

L'incendio nella notte.

Per i Vigili del fuoco, dopo una giornata di passione, a causa delle decine di interventi che hanno dovuto portare a termine per i danni del maltempo, anche una notte di lavoro per spegnere un incendio potenzialmente pericoloso. Accade a Salò, in via Bongianni Gratarolo, dove nella notte tra venerdì e sabato hanno preso fuoco tre mezzi. Le fiamme potrebbero essere partite da una Volkswagen. 

Il primo scoppio è stato avvertito alle 04:35, un boato così forte da far svegliare i residenti nella zona, usciti dalle loro abitazioni per vedere cosa fosse successo: il motore di un'auto parcheggiata in strada aveva preso fuoco, e le fiamme hanno provocato un forte scoppio. Un denso fumo nero si levava dall'auto, secondo le testimonianze (le fotografie sono state postate da Elisa Nemeth, su Facebook), e le fiamme erano alte nel buio della notte, arrivando fino al secondo piano delle abitazioni. 

Partite le chiamate ai soccorsi, sul posto sono arrivati i Vigili del fuoco e un'ambulanza, non prima però che le fiamme intaccassero altri due veicoli, uno solo danneggiato, l'altro andato completamente distrutto al pari del primo mezzo esploso. Le operazioni di spegnimento si sono concluse solo attorno alle 06:30. Non è chiaro, al momento, se le fiamme sono partite da un veicolo elettrico o tradizionale. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il motore dell'auto prende fuoco e scoppia: distrutti altri due veicoli
BresciaToday è in caricamento