Cronaca Brescia 2 / Via Dalmazia

Dipendente delle Poste ruba centinaia di pacchi di Amazon: arrestata

La donna, 57enne dipendente del Centro di spedizione di via Dalmazia in città, è stata colta sul fatto mentre nascondeva 15 pacchetti. Altre centinaia di pacchi sono stati trovati nella sua abitazione.

Fonte: web

L’occasione fa l’uomo ladro? Anche la donna, a quanto pare. La gravità dell’accaduto non lascia però spazio a ironie: una donna di 57 anni, V.F., è stata arrestata - con l’accusa di peculato - e si trova in carcere a Verziano.  

Impiegata presso il centro di smistamento di Poste Italiane di via Dalmazia, la 57enne è stata colta con le mani nel sacco. A seguito di numerose denunce sporte da clienti del noto servizio di vendita online, l’ufficio di Polizia postale di Brescia, in collaborazione con il servizio di Tutela Aziendale di Poste Italiane, ha voluto andare a fondo della questione.

Durante operazioni e appostamenti mirati, condotti di notte, gli agenti hanno individuato la persona responsabile dei furti. La donna non ha potuto difendersi in alcun modo: nel suo armadietto sono stati trovati ben 15 pacchetti appena sottratti dai cassoni della merce in spedizione. Una volta ottenuto il permesso di perquisizione, gli agenti della Polizia Postale hanno trovato nell’abitazione della donna altre centinaia di pacchetti trafugati. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dipendente delle Poste ruba centinaia di pacchi di Amazon: arrestata

BresciaToday è in caricamento