Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca Piazza Della Loggia

Protesta degli immigrati: marocchino sale sul tetto del Comune

In serata un marocchino che già in inverno era salito su una gru ha scalato il tetto del Palazzo Comunale per ribadire il suo diritto ad avere il permesso di soggiorno

Da giorni i "sans papiers" gli immigrati di Brescia protestano in piazza per vedere garantiti i loro diritti di persone, prima che di cittadini. In serata intorno alle 23 il colpo di scena della protesta: il marocchino Issah che già a novembre si era arrampicato su una gru ha scalato il tetto di Palazzo Loggia, la sede del Comune, per chiedere il suo permesso di soggiorno.

Issah erano giorni, secondo i compagni di lotta, che meditava un'azione esemplare e in un attimo di distrazione delle forze dell'ordine si è arrampicato sulle impalcature del palazzo comunale, montate per alcuni lavori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Protesta degli immigrati: marocchino sale sul tetto del Comune

BresciaToday è in caricamento