Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca

Idro: sette 20enni ubriachi aggrediscono l'autista dell'autobus

L'aggressione dopo l'invito a essere più rispettosi degli altri passeggeri: i sette stavano infatti fumando a bordo dell'autobus

© Alessio Pedretti

Sette ragazzi tra i 18 ed i 20 anni, tutti residenti in provincia di Brescia, cinque con precedenti, sono stati denunciati per violenza privata, lesioni personali, minacce aggravate, ingiuria, interruzione di servizio pubblico.

Nella tarda serata di venerdì, i sette hanno aggredito un autista del pullman su cui viaggiavano, nonché due passeggeri intervenuti per difenderlo. Stando a quanto ricostruito dai carabinieri della compagnia di Salò, alla fermata di Idro l'autista aveva invitato il gruppo ad avere un atteggiamento più rispettoso: i ragazzi, molto probabilmente ubriachi, stavano fumando a bordo del pullman e infastidendo gli altri passeggeri.

I sette hanno reagito al richiamo con spintoni, insulti, minacce e sputi verso l'autista e i due passeggeri intervenuti per aiutarlo, che nel frattempo hanno chiesto aiuto. Le pattuglie dei carabinieri intervenute sono riuscite a rintracciare tutti i coinvolti, che avevano tentato di fuggire.


Uno dei ragazzi che ha difeso l'autista è stato portato all' ospedale di Gavardo. Il giovane è stato dimesso domenica mattina con una prognosi di sette giorni per una commozione celebrale e una ferita al labbro superiore.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Idro: sette 20enni ubriachi aggrediscono l'autista dell'autobus

BresciaToday è in caricamento