Cronaca Gussago

La vendetta di un automobilista multato: autovelox segato in due parti

GUSSAGO. C’è molto probabilmente la vendetta di qualche automobilista multato, all’origine dell’atto vandalico avvenuto nei giorni scorsi lungo via Togni, la strada che dalla Stacca porta alla rotonda di via Fermi.

La colonnina arancione dell’autovelox, tecnicamente chiamato “speed check”, è stato letteralmente segato in due parti. Gli agenti della Locale, dopo aver provveduto a raccogliere quanto rimasto, sono ora alla ricerca dei colpevoli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La vendetta di un automobilista multato: autovelox segato in due parti

BresciaToday è in caricamento