rotate-mobile
Sabato, 4 Dicembre 2021
Cronaca Gussago

Spaccio di droga tra i tavolini, il "Bar Stazione" chiuso per un mese

La decisione del Questore dopo i numerosi casi di spaccio

Su disposizione del Questore della Provincia di Brescia, giovedì pomeriggio i carabinieri di Gussago hanno eseguito la sospensione dell’attività del "Bar Stazione" di Gussago.

Il  provvedimento scaturisce dai numerosi controlli dei militari, che hanno riscontrato seri problemi di legalità per la continua presenza nel locale di spacciatori e tossicodipendenti. 

In particolare, i controlli effettuati hanno consentito di constatare come il bar fosse luogo d’incontro, contrattazione e vendita di droga. Per questo motivo, il Questore ha disposto la sospensione dell’attività per 30 giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccio di droga tra i tavolini, il "Bar Stazione" chiuso per un mese

BresciaToday è in caricamento