Cocaina tra i giochi della figlioletta: bresciano in manette

Fermato per un controllo in strada, i militari hanno perquisito la sua abitazione scovando diverse dosi nascoste nella cameretta della figlia.

Il luogo più sicuro per tenere la droga? Un bresciano di 50 anni ha pensato potesse essere la cameretta della figlia, nascondendo le dosi tra i giochi. È stato arrestato, ed è già finito davanti al giudice per il processo in direttissima, un cinquantenne, disoccupato, bresciano residente a Gussago che ora dovrà rispondere del possesso di una decina di grammi di cocaina suddivisi in dosi da mezzo grammo. 

Nel tardo pomeriggio di venerdì l'uomo è stato fermato dai carabinieri di Gussago per un controllo. Addosso gli è stata trovata un po' di cocaina, così i militari hanno deciso di effettuare una perquisizione nell'abitazione dove il 50enne vive con la moglie e le due figlie, una di 5 anni e una adolescente. Visto che l'uomo mostrava evidenti segnali di nervosismo, i carabinieri hanno perlustrato a fondo tutta la casa, trovando infine la cocaina nascosta tra i giochi nella cameretta di una delle due figlie. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'uomo si è difese ammettendo di farne uso personale, dichiarando inoltre di aver comprato la droga assieme al fidanzato della figlia adolescente. Nonostante la spiegazione, il 50enne è stato arrestato e poi scarcerato (con obbligo di firma) in attesa del processo. Al Tribunale di giustizia minorile è stato trasmesso un fascicolo affinché valuti la situazione. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: in Lombardia 293 nuovi contagi, a Brescia altre 8 croci

  • Coronavirus: assalto per la movida, Del Bono costretto a chiudere Piazzale Arnaldo

  • Terribile schianto frontale, auto distrutte e 3 feriti: uno è grave al Civile

  • Brescia: tutte le attività commerciali aperte e che fanno consegna a domicilio

  • Si butta dalla finestra di casa, giovane uomo muore suicida

  • Terribile incidente: ciclista sbanda e muore schiacciato da un camion

Torna su
BresciaToday è in caricamento