rotate-mobile
Giovedì, 7 Luglio 2022
Cronaca Gussago

Decine di furti in appartamento: tenta la fuga ma resta in mutande

In manette un 25enne, ricercato per numerosi furti messi a segno nelle abitazioni della Lombardia e del Trentino Alto Adige

Il suo atteggiamento aveva destato non pochi sospetti: i successivi approfondimenti hanno permesso ai militari di scoprire l'identità e i numerosi precedenti dell'uomo e di individuare il suo 'covo'. Il 25enne, ritenuto responsabile di almeno un paio di furti messi a segno nella nostra provincia, si nascondeva in una casa di Gussago, insieme alla sua giovane compagna.

Il blitz e l'arresto lo scorso lunedì. Quando i militari hanno fatto irruzione nell'appartamento, il 25enne avrebbe messo in atto un disperato e acrobatico tentativo di fuga: sarebbe saltato da un terrazzo, per poi arrampicarsi su un muro di cinta.

Tutto inutile: è stato bloccato e sono scattate le manette. L'arresto è stato convalidato dal giudice: per il 25enne si sono aperte le porte del carcere di Canton Mombello 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Decine di furti in appartamento: tenta la fuga ma resta in mutande

BresciaToday è in caricamento