menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Guido Valli (Fonte: Facebook)

Guido Valli (Fonte: Facebook)

Il dramma di Guido, stroncato a soli 32 anni da una leucemia fulminante

Tragedia nella Bergamasca: Guido Valli è morto mercoledì mattina, aveva cominciato a sentirsi poco bene solo da alcuni giorni e le sue condizioni sono precipitate all'improvviso alcune ore dopo il ricovero e la diagnosi

Da qualche giorno non si sentiva bene: qualche linea di febbre e il timore di avere contratto il Covid. Lunedì mattina le sue condizioni si sono però aggravate, tanto che non vedeva più da un occhio ed è partita la corsa verso l'ospedale Papa Giovanni XXII di Bergamo. Nel pomeriggio, dopo gli accertamenti in pronto soccorso, la terribile diagnosi: non aveva il Coronavirus ma una leucemia fulminane, un male ancora più subdolo e letale che non gli ha lasciato scampo. 

Guido Valli si è spento poche ore dopo aver conosciuto il nome delle terribile malattia: le sue condizioni sono infatti precipitate rapidissimamente e mercoledì il suo cuore si è fermato per sempre. Guido aveva soltanto 32 anni. Una morte improvvisa che ha fatto piombare nel dolore due comunità della Bergamasca: quella di Cenate Sotto, dove il giovane era cresciuto e dove vivono i suoi genitori, e quella di Chiuduno, dove attualmente abitava con la compagna Kristina.

La tragica notizia si è diffusa rapidamente sui social: sono tantissimi i messaggi di cordoglio e le testimonianze di vicinanza ai genitori del giovane - mamma Manuela e papà Paolo - come al fratello Gianluca. Un dramma che ha lasciato tutti senza fiato: prima dello scorso weekend Guido non aveva manifestato alcun sintomo della malattia e conduceva una vita normalissima. Lavorava nell'azienda dello zio, andava in palestra e dedicava il tempo libero agli amici e alla fidanzata. Un ragazzo come tanti, allegro e solare che amava la vita: avrebbe voluto combattere e sconfiggere la malattia, ma non ha nemmeno avuto il tempo di lottare.

Decine di persone sono attese per l'ultimo saluto che sarà celebrato sabato mattina (alle 10) nella chiesa parrocchiale di Cenate Sotto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Quando ci si potrà spostare tra regioni: c'è una data per maggio 2021

Attualità

C'è chi spacca tutto, chi tenta il suicidio impiccandosi: "Qua dentro è una polveriera"

Coronavirus

Covid, sono 51 i Comuni bresciani con dati da zona rossa: l'elenco completo

Ultime di Oggi
  • Coronavirus

    Cosa riapre in Italia dal 26 aprile

  • Coronavirus

    Covid Bollettino Lombardia del 17 aprile 2021: tutti i dati

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento