Cronaca

Facebook: nasce un gruppo in memoria di Eleonora Cantamessa

Eleonora Cantamessa, medico ginecologo di 44 anni, è stata uccisa mentre prestava soccorso ad una persona aggredita: "Noi esprimiamo la nostra ammirazione per il suo atto di coraggio e per il suo rispetto verso il Giuramento di Ippocrate"

gruppo facebook eleonora cantamessa-2

E' nato su Facebook la comunità "Eleonora Cantamessa un medico, un eroe dell'Italia più bella", in memoria della 44enne ginecologa di Trescore morta mentre soccorreva un migrante indiano massacrato in una rissa.

In poche ore il gruppo ha superato quota 8.000 followers. Tantissimi i messaggi di solidarietà, molti i ricordi di amici e pazienti:

"Ti ho incontrata durante il mio percorso per realizzare il sogno più grande che può desiderare una donna: dare alla luce un figlio…"

"Sono rimasta molto colpita e delusa da questa terribile disgrazia... la ricordo ancora quando 13 anni fa alle 3 di notte sei arrivata in sala parto per far nascere la mia Martina: eri una ragazzina ma si vedeva già l'amore per il tuo lavoro!"

"Abbiamo sentito insieme per la prima volta il battito di Francesco, lo abbiamo visto crescere attraverso il tuo monitor, mi hai rassicurata con la tua dolcezza, competenza, umanità. Mi sei stata vicina durante tutti i nove mesi e oltre ed ora ci mancherai tantissimo… Ti porteremo sempre nel cuore e ai miei bimbi racconterò che persona speciale eri".

Presenti anche la foto di due bambini fatti nascere da Eleonora, postati da papà Marco con la dedica: "Ringrazio l'universo per avermi dato la possibilità di conoscerti".

SULLO STESSO ARGOMENTO:
- Calderoli: "Riflettere sulla pena di morte"
- Eleonora, un medico amato da tutti
- La mamma della ginecologa: "Sempre altruista, non poteva non fermarsi"
- Rissa degenerata a Chiuduno: morta ginecologa del Sant'Anna
- Eleonora Cantamessa lascia i genitori e il fratello Luigi

- Morta la ginecologa Eleonora Cantamessa, il ricordo dal Sant'Anna
- Rissa a Chiuduno: la Lega Nord contro gli immigrati
- Rissa a Chiuduno: otto i feriti

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Facebook: nasce un gruppo in memoria di Eleonora Cantamessa

BresciaToday è in caricamento