Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca Montichiari

Green Hill: morto uno dei cuccioli ricoverati in clinica

LAV e Legambiente hanno chiesto disposizioni alla Procura per gli accertamenti dovuti sul corpo dell'animale

E' morto questa mattina uno dei due beagle dell'allevamento Green Hill che ieri, giudicati non idonei all'affido dai veterinari, erano stati portati in una clinica veterinaria perché malati. L'altro cane è in gravissime condizioni. Lo comunica la LAV con una nota.

LAV e Legambiente, custodi giudiziari dei cani in uscita dall'allevamento sotto sequestro probatorio, hanno chiesto disposizioni alla Procura per gli accertamenti dovuti sul corpo dell'animale.

Green Hill:
Lav e Legambiente diffidano il veterinario Asl di Montichiari


Si sono stabilite, invece, le condizioni degli altri due beagle ricoverati nel pomeriggio di ieri in un'altra clinica veterinaria, sempre su richiesta dei veterinari delle associazioni.

Green Hill: la conferenza di Lav e Legambiente

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Green Hill: morto uno dei cuccioli ricoverati in clinica

BresciaToday è in caricamento