Green Hill: la protesta si sposta a Roma davanti al Parlamento

Domani, giovedì 12 gennaio, è stata organizzata una manifestazione a piazza Montecitorio per chiedere la chiusura di Green Hill. Per la protesta sono previsti pullman da tutta Italia

Giovedì 12 gennaio torna nel vivo la protesta contro Green Hill, in seguito all'abbandono del presidio permanente vicino a colle San Zeno. Per domani è stato organizzata una manifestazione in piazza Montecitorio dalle 10 alle 14.

Scrivono gli organizzatori: «Da mesi stiamo lottando contro Green Hill abbiamo firmato petizioni, mandato mail, fatto presidi, veglie e perfino lo sciopero della fame, ma fino ad ora abbiamo ottenuto pochi risultati. Questo ci ha spinto a portare la nostra protesta a Roma per far capire a chi ci governa che siamo civili ma arrabbiati».

Per sabato 14 gennaio è stata invece organizzata una fiaccolata per le vie di Montichiari, che partirà alle 17,30 da piazza del Municipio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Notte da incubo dopo la pizza? Ecco perché ci viene così tanta sete

  • Incidente stradale a Dello: morto Alex Tanzini di 38 anni

  • In bicicletta sull'autostrada A4: muore sul colpo travolto da un'auto

  • Il tragico destino di Sara, stroncata dalla malattia a soli 27 anni

  • Brutalmente ammazzata dal marito, niente sepoltura: "Lui non lo permette"

  • Massacrata di botte la fidanzata: la crede morta e brucia l'appartamento

Torna su
BresciaToday è in caricamento