rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca Montichiari

Green Hill: Schifani dà in adozione tre cani davanti al Senato

In Commissione Politiche dell'Unione europea del Senato, in questi giorni dovrà essere approvato l'articolo 14 della Legge Comunitaria 2011, che impedirà di allevare questi animali per esperimenti

Tre beagle di Green Hill affidati davanti al Senato alla presenza del presidente Schifani. Il simbolico evento è stato organizzato nella giornata di ieri dalla LAV per chiedere ai parlamentari di votare SI' all’articolo 14 della Legge Comunitaria 2011, che impedirà definitivamente di allevare questi animali per gli esperimenti.

I tre cani, trasferiti da Montichiari alla Capitale grazie ad un’ambulanza dell’Enpa, "rappresentano tutti gli animali usati per la sperimentazione animale e hanno idealmente", scrive l'associazione ambientalista.

Il presidente Schifani dà in adozione i beagle


"Da oltre sette mesi il provvedimento è fermo in Commissione politiche europee del Senato, nonostante l’approvazione della Camera e il parere favorevole dei Ministri della Salute e delle Politiche Comunitarie, e ormai restano solo poche settimane di tempo per adempiere a questo passaggio - commenta Gianluca Felicetti, presidente LAV – la politica e le Istituzioni dimostrino, in questo ambito, di essere in sintonia con la stragrande maggioranza dell’opinione pubblica, come testimonia la presenza oggi del Presidente Schifani il quale, ricevendo le prime 100mila firme di una nostra petizione il 9 maggio scorso, definì la vivisezione un gesto intollerabile”.

Per la Senatrice Silvana Amati, della Commissione Diritti Umani del Senato, la consegna dei tre beagle alle nuove famiglie alla Presenza del Presidente del Senato "segnala il valore che l'istituzione riconosce alla lotta contro la vivisezione. L'impegno convinto, che mi auguro seguirà, dovrà finalmente portare all'approvazione, in tempi brevi, dell'articolo 14 della Legge Comunitaria in Commissione Politiche dell'Unione europea del Senato, così come votato a larghissima maggioranza alla Camera”.

Presente all'evento anche Michela Bambilla, portabandiera della lotta contro il canile di Montichiari:  "Il Palazzo dia finalmente il segnale che la gente aspetta”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Green Hill: Schifani dà in adozione tre cani davanti al Senato

BresciaToday è in caricamento