rotate-mobile
Cronaca

In arrivo forti temporali: rischio grandine e supercelle nel Bresciano

Le ultime previsioni meteo

Una forte perturbazione è in arrivo sul Nord Italia: le prime precipitazioni già nelle prossime ore. Nel Bresciano, secondo gli esperti di 3bMeteo, i primi temporali potrebbero verificarsi già nella serata di oggi, mercoledì 19 aprile. L’allerta è per domani, giovedì 20 aprile: piogge e rovesci temporaleschi bagneranno la provincia già dalle prime ore del mattino e dal pomeriggio fenomeni estremi potrebbero interessare il Bresciano. Occhi puntati, soprattutto, sulla Bassa e la Franciacorta.

Zona 2: rischio grandine e supercelle (fonte: ZenaStormChaser)

"Sulla bassa Lombardia sarà presente una spiccata convergenza dei venti tra il sud ovest secco in discesa dall'Appennino e il forte rientro da sud est proveniente dall'Adriatico. Il maggior shear presente sulla pianura lombarda (area livello2) permetterà lo sviluppo di temporali a supercella con grandine di medio piccole dimensioni (<3cm), basso rischio fenomeni vorticosi", scrivono gli esperti di ZenaStormChaser.

Altra zona a rischio è il Nord-Est: "Sull'Emilia, in successiva evoluzione sul basso Veneto e veronese saranno invece probabili multicelle, con moto caotico da sud verso nord, saranno comunque possibili grandinate di piccole dimensioni", conclude ZenaStormChaser. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In arrivo forti temporali: rischio grandine e supercelle nel Bresciano

BresciaToday è in caricamento