rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Cronaca

Dal cielo cadono "bombe" di grandine: più grosse di una pallina da tennis

La tempesta ha sferzato ancora una volta il Mantovano

Bombe di grandine cadute dal cielo nel Mantovano. È un nuovo fronte della tempesta che già tra mercoledì e giovedì aveva devastato campi, abitazioni e automobili provocando anche qualche ferito. Se nella notte la pioggia è arrivata anche nel Bresciano, ma senza gravi danni, appena oltre confine - poco prima dell'alba - è stata un'altra devastazione.

La tempesta nel Mantovano

Le foto e le testimonianze non mentono: chicchi di grandine grandi come palline da tennis, anzi di più. Ha piovuto praticamente in tutta la provincia, mentre la grandine si è concentrata nel Basso Mantovano: si segnalano danni e disagi in particolare a Ostiglia, San Benedetto Po, Revere, Sermide, Felonica, ma ha grandinato anche a Goito e Marmirolo. In poche ore sarebbero almeno un centinaio gli interventi dei Vigili del Fuoco. Nuovi danni alle case - tetti, coperture, impianti fotovoltaici - e ai veicoli, carrozzeria, lunotti e parabrezza. E potrebbe non essere finita: è ancora allerta meteo per la giornata di venerdì.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dal cielo cadono "bombe" di grandine: più grosse di una pallina da tennis

BresciaToday è in caricamento