La tempesta perfetta: raffiche da uragano e grandine come palle da baseball

Domenica da incubo, la vendetta del maltempo: sbalzo termico forse troppo elevato, sulla Bassa e in Franciacorta si scatena la violenza delle nuvole. Raffiche fortissime, grandine e danni: cos'è successo

Grandine caduta a Travagliato (fonte Instagram - mindyy1988)

Franciacorta, ovest e bassa bresciana: sono queste le zone più colpite dalla violenza del maltempo. La tempesta era attesa, forse non così forte: non pochi i danni registrati in numerosi Comuni bresciani. A Manerbio è andato distrutto il gazebo del centro sportivo, a Monticelli Brusati è stata addirittura sradicata la palestra. Poi, la grandine: in alcune zone chicchi grandi come palle da baseball, fino a 150 grammi di peso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Inevitabile qualche “botta” alle automobili, i coppi dei tetti crepati, gli alberi abbattuti, i vigneti danneggiati: la conta dei danni è ancora tutta da fare. Il più clamoroso, sicuramente a Monticelli: qui a causa del fortissimo vento è stato scoperchiato il tetto della palestra di Via Villa. E nel pomeriggio è arrivata la grandine.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovane papà stroncato dal Coronavirus: Alessandro aveva solo 48 anni

  • Coronavirus: giovane direttrice di banca trovata morta in casa dal fratello

  • Economia bresciana in lutto: nello stesso giorno muoiono due imprenditori

  • Coronavirus in provincia di Brescia: morti e contagi Comune per Comune

  • Coronavirus, nel Bresciano 274 contagi e 69 decessi nelle ultime 24 ore

  • "Hai combattuto da eroe": addio a Marco, morto a soli 43 anni

Torna su
BresciaToday è in caricamento