Gottolengo: sequestrata una discarica abusiva da oltre 20.000 metri quadrati

Terreno a rischio contaminazione in località Incidella a Gottolengo: i carabiniei del Noe hanno sequestrato una discarica abusiva di oltre 20mila metri quadrati

La discarica abusiva © Bresciatoday.it

Una discarica abusiva da oltre 20mila metri quadrati, in cui sarebbero stati “tombati” quintali se non addirittura tonnellate di rifiuti di varia natura, inerti da demolizione e costruzione, pneumatici fuori uso e rottami ferrosi. Ovviamente senza alcuna autorizzazione, e senza nessuna tutela ambientale: l'area è stata posta sotto sequestrato dai carabinieri del Noe di Brescia, il Nucleo operativo ecologico.

Il decreto di sequestro probatorio è stato firmato dal pubblico ministero Ambrogio Cassiani: il terreno in questione si trova in località Incidella, nel territorio del Comune di Gottolengo. L'area è stata intercettata dall'alta, dichiarata “sospetta” a seguito di accertamenti eseguiti dal cielo, con elicottero specializzato dotato di georadar.

Le successive attività di scavo (eseguite in collaborazione con il Comando di Tutela ambientale) hanno fatto poi emergere il tombamento di rifiuti di varia natura, come detto dagli inerti agli scarti automobilistici e ferrosi, in una vasta area grande – per intenderci – come tre o quattro campi da calcio.

Sul posto anche l'intervento dei tecnici Arpa, che hanno provveduto al prelievo di alcuni campioni di terreno, per verificarne l'eventuale contaminazione, in particolare da metalli e idrocarburi. E il monitoraggio delle campagne bresciane prosegue, nell'ambito del progetto Miapi finanziato dal ministero dell'Ambiente.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Serpente di un metro e mezzo in classe: panico tra i bimbi della scuola elementare

  • Parcheggia l'auto, poi cammina in mezzo all'autostrada: ucciso da un tir

  • Investita mentre attraversa la tangenziale di notte: morta ragazza di 22 anni

  • Ucciso dal cancro: fino all'ultimo Luca ha voluto gli amati cani al suo fianco

  • Donna trovata morta nel canale: potrebbe essere stata uccisa

  • Uccisa e fatta a pezzi dal marito: "Conosceva il suo tragico destino"

Torna su
BresciaToday è in caricamento