Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca

Google torna (anche) a Brescia: Street View scatta foto in città

Nei prossimi giorni anche a Brescia e dintorni le automobili attrezzate di Google Maps, in città per scattare fotografie e aggiornare le mappe in tre dimensioni di Google Street View

Automobili come le altre, almeno quando si parla di carrozzeria e motore. Ma sul tetto spunta un aggeggio parecchio strano, ultimo ritrovato della tecnologia: montato su un cavalletto, è una piccola macchina da presa ma che in realtà al suo interno ‘cela’ una quindicina di lenti fotografiche per scattare immagini a 360 gradi. Oltre a questo pure uno scanner laser per l’acquisizione di dati e riprese in tre dimensioni.

Sono le automobili ‘marchiate’ Google, quelle che girano per le città e scattano foto per Google Street View, la funzionalità in 3D di Google Maps che permette un viaggio virtuale tra le vie e le strade di (quasi) tutto il pianeta. Tornate in funzione dopo qualche tempo anche a Brescia e nel suo prossimo hinterland: occasione di un aggiornamento ‘globale’ e che coinvolge 11 città della Lombardia, su tutte Milano e il suo Expo.

Il colosso di Mountain View, California ha infatti deciso di scendere in campo per aggiornare la mappatura del capoluogo lombardo, in vista dell’ormai prossima realizzazione della Tangenziale Est, e per sopperire alle mancanze dovute ai cambi repentini della viabilità, soprattutto nell’area vasta dell’Expo milanese.

Telecamere di Google in azione anche a Bergamo e Cremona, Mantova e Pavia. Ma in azione pure a Brescia: aguzzate l’occhio, non sia mai che in questi giorni vi capiti di incrociarne una. Nessun problema per la privacy: una volta acquisite, le immagini vengono filtrate con una procedura cosiddetta di ‘blurring’, e che rimuove ad una ad una i volti di chi viene inquadrato, oltre alle targhe delle macchine. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Google torna (anche) a Brescia: Street View scatta foto in città

BresciaToday è in caricamento