Cronaca

Le spiagge peggiori del lago di Garda: ecco dove non fare il bagno

Su otto punti di prelievo della Goletta dei Laghi, ben cinque sono inquinati: e non va meglio in Veneto, si salva solo il Trentino. Ecco i risultati 2016 della Goletta dei Laghi di Legambiente

La foce del Rio Maguzzano a Padenghe sul Garda

La Goletta dei Laghi di Legambiente è tornata sul Garda per monitorare la qualità delle acque, con analisi microbiologiche specifiche (tra cui i batteri fecali) in 17 punti nelle tre diverse sponde, e 8 nel Bresciano. I risultati, ancora una volta, lasciano molto a desiderare: negli 8 punti di campionamento bresciano ben 5 risultano “inquinati” o “fortemente inquinati”.

Nel dettaglio, la Goletta ha lavorato (e campionato) per quattro giorni, fino a presentare i risultati mercoledì mattina. Questi i punti controllati per la sponda bresciana: a Toscolano la spiaggia Riva Granda e la foce del torrente Bornico, a Salò la foce del torrente Barbarano e la spiaggia delle Rive, a Padenghe il porto e la Madonna della Valle, dove sfocia il rio Maguzzano, a Desenzano l'idroscalo e la foce del canale di Rivoltella.

I RISULTATI:

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le spiagge peggiori del lago di Garda: ecco dove non fare il bagno

BresciaToday è in caricamento