Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Violenta aggressione fuori dalle Poste: rapinata una donna, arrestato un ragazzo

E' già finito in manette il 28enne di nazionalità indiana che martedì mattina ha rapinato una donna fuori dall'ufficio postale di Goito. I carabinieri sono a caccia del suo complice

E' stato arrestato a pochi minuti dall'accaduto il giovane indiano di 28 anni che martedì mattina ha spintonato e rapinato una donna appena fuori dall'ufficio postale. E' successo a Goito, nell'Alto Mantovano: come riferiscono i carabinieri, la donna è stata spinta a terra e poi pure percossa, prima di essere derubata della borsetta.

Il ragazzo – S.M. le sue iniziali – si è dato alla fuga a piedi insieme a un complice, cercando di far perdere le sue tracce tra le vie del paese. Non è andata così, per fortuna: i militari, subito allertati dalla vittima e da alcuni testimoni, si sono messi subito all'inseguimento del 28enne, intercettato a poca distanza dal luogo della rapina.

E' stato trovato ancora in possesso della borsa, che conteneva vari effetti personali tra cui smartphone e portafoglio: il maltolto è stato subito riconsegnato alla vittima. Il giovane è stato arrestato (e già trasferito in carcere) con l'accusa di rapina in concorso. Ora prosegue la caccia al suo complice.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Violenta aggressione fuori dalle Poste: rapinata una donna, arrestato un ragazzo

BresciaToday è in caricamento