Assaltano il distributore con il flessibile: in fuga con soldi e sigarette

Come nei film: i banditi hanno chiuso l’accesso con le transenne per poter agire indisturbati. Indagano i carabinieri

Foto di repertorio

Un assalto studiato nei minimi dettagli, un paio di notti fa al distributore Esso di Volta Mantovana, sulla strada Goitese in direzione Brescia: ci sono voluti pochi, pochissimi minuti per il ripulire il bar tabaccheria di gratta&vinci e sigarette, oltre che letteralmente svuotare le slot machines. Un colpo da migliaia e migliaia di euro.

In azione un vero e proprio commando organizzato: i malviventi hanno chiuso l’accesso al distributore di benzina con alcune transenne, a quanto pare rubate solo poco prima in un’azienda agricola poco distante.

Saracinesca tagliata con il flessibile

Una volta sbarrata la strada, hanno potuto agire con relativa calma: armati di flessibile hanno tagliato una parte della saracinesca in metallo che bloccava l’ingresso. Poi hanno forzato la porta in vetro: varcata la soglia, si sono diretti subito al bancone, in cerca di sigarette e gratta&vinci, e poi nell’angolo delle slot machines.

Tutto in pochissimi minuti: quando sul posto sono arrivati i proprietari, e con loro anche i carabinieri, i banditi ormai erano già lontani. Potrebbero essere scappati sia verso Brescia che verso Mantova. Indagini in corso: al vaglio degli inquirenti anche le immagini delle telecamere di videosorveglianza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Niente norme anti-Covid, cuoco e pizzaiolo senza protezioni: chiuso ristorante

  • Follia al bar: padre e figlio scatenano una rissa, devastano il locale e aggrediscono la barista

  • Si accascia sul divano e muore davanti al marito e ai figli: aveva solo 46 anni

  • Si butta dalla finestra di casa, suicidio shock scuote il quartiere

  • Sputi, insulti, sassi contro auto e ciclisti: ora il paese ha paura della baby gang

  • Stroncato da una malattia a soli 54 anni, morto noto bassista bresciano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento